FILA Disruptor: recensioni, outfit, offerte e sconti

| | ,

Anche quest’anno si è confermata la tendenza delle chunky sneakers, e tra le scarpe più gettonate e amate ci sono di sicuramente le Fila Disruptor. Il must è quello che vuole la donna sportiva ma sempre trendy e alla moda, che sappia coniugare lo stile con la praticità. Vediamo quindi come si indossano le Fila Disruptor, leggiamo le recensioni più utili e andiamo alla ricerca delle migliori offerte sul mercato!

Scarpe per la donna ma anche per l’uomo e il bambino, insomma, per chi non sa rinunciare agli anni 90 ma li trasporta nella moda del momento. Alte, basse, in gomma, in vera pelle o in pelle sintetica. Ce n’è davvero per tutti i gusti: non a caso il modello della scarpa era il preferito di Britney Spears e delle Spice Girls. Il tocco vintage non passa inosservato e rende questa scarpa comoda e glamour nello stesso tempo.

Non solo da donna però! Le Disruptor prevedono modelli anche per l’uomo, nella classica forma bassa, e per il bambino che si sente già trendy. La suola è spessa per dare il massimo comfort, e l’immancabile logo della Fila rende la scarpa inconfondibile. Su Fila Disruptor si trovano solo recensioni positive, soprattutto per quanto riguarda i fori interni che rendono l’ambiente interno della scarpa ottimale per il piede.

Fila Disruptor: come calzano?

Se vi state chiedendo come calzano le Fila Disruptor, la risposta è ‘alla grande’. Comode grazie alla suola alta a carrarmato, tengono il piede saldo ma confortevole. Il numero di scarpe Fila Disruptor è allineato con quello che si porta in genere, non è necessario aumentarlo. Da ricordare che la scarpa chunky sneakers tende a rimpicciolire la silhouette, ma di questo parleremo nei consigli su come indossarle.

Fila Disruptor: come indossarle per creare un outfit perfetto

Eccoci arrivati alla parte più ghiotta, e cioè ai consigli su come indossare le scarpe Fila Disruptor. Dal momento che tendono a rimpicciolire la figura, è sempre bene fare attenzione. Leggins e felpa sono l’abbinamento migliore in tal senso. Anche un jeans a vita alta può sposarsi perfettamente con la scarpa. D’estate non fatevi scappare un outfit con sneakers e minigonna: grazie ai microfori interni, infatti, il rischio di cattivi odori è scongiurato.

Veniamo adesso alla scelta del colore. Il must vuole il logo rosso abbinato alla classica scarpa bianca immacolata. Di certo questo è il colore perfetto perché può essere abbinato con tutto e permette di giocare con gli accessori. Cinture, leggins, cappellini, bracciali o collane sgargianti creeranno un contrasto davvero glamour. In alternativa, si può optare per la variante crema, grigia, o addirittura nera e lucida, per un tocco animal chic. Per l’uomo e il bambino i colori preferiti sono il bianco e il nero.

Fila Disruptor: recensioni e opinioni

Chi compra Fila Disruptor lascia sempre recensioni positive. La comodità è al primo posto nella classifica di gradimento, ma subito dopo viene lo stile. Sì, perché queste scarpe sono entrate nella lista dei prodotti più hot del 2018, e da allora sono andate letteralmente a ruba.

Se ne apprezzano particolarmente la morbidezza e la freschezza. La linguetta imbottita rende la fase della calzatura veloce e facile e, come abbiamo già sottolineato, le scarpe calzano perfettamente il proprio numero. Il fatto di poterle abbinare con tutto è un altro elemento molto gradito. Apprezzate anche le varianti di colore, che vanno dall’argento all’oro metal, per le più audaci, ai più tenui colori pastello.

Fila Disruptor: offerte e sconti online

Navigando sui principali e-commerce si trovano numerosissime offerte Fila Disruptor. Sul sito ufficiale della Fila, il prezzo di listino parte da 99,95 euro per le scarpe basse e arriva ai 109,95 euro per le scarpe alte. Ci sono però altri siti che propongono i modelli originali a prezzi più convenienti. Acquisti sicuri si possono fare ad esempio su Amazon, dove il prezzo delle Fila Disruptor da donna varia tra i 60 e i 100 euro, mentre quelle da uomo possono raggiungere i 130 euro.

Previous

Scarpe FILA: colori e modelli più in voga

I migliori brand giapponesi di streetwear

Next